Cecco d’Ascoli: una bibliografia

Fonti – Scritti principali

F. Avelloni “Cecco d’Ascoli, ossia la vittima dell’invidia” dramma in versi – atto unico, Milano, Tip. P. M. Visa, 1829

L. Sissa “”Cecco d’Ascoli e l’Acerba” Ascoli Picen, Tip. Cardi, 1868

G. Rosa “Cecco d’Ascoli”, Brescia, Tip. Lit. Fiori e C., 1869

F. Barriola “Cecco d’Ascoli e l’Acerba” saggio, Firenze, Tip della Gazzetta d’Italia, 1879

P. Fanfani “Cecco d’Ascoli: racconto storico del sec. 14”, ed. con aggiunte e mutazioni, Firenze, Tip. G. Carnasecchi, 1870

Recensione Hugo A. Rennert, La vita e le opere di Cecco d’Ascoli di Giuseppe Castelli, in “Modern Language Notes”, Vol. 8, No. 7, Nov., pp. 216-219 Johns Hopkins University Press, USA, Baltimora, MD (leggi in JSTOR), 1893

G. Boffito, “Perché fu condannato al fuoco l’astrologo Cecco d’Ascoli?”, Roma, De Propaganda Fide, 1900

G. Attorre “Cecco d’Ascoli”, Milano, Santi Editori La Prora, 1900 (Estratto antologia “Dante il Padre della Patria”)

V. Paoletti “Cecco d’Ascoli: saggio critico”, Bologna, N. Zanichelli editore, 1905 (Ascoli Piceno: Tipografia Ascolana)

G. Boffito “Il commento di Cecco d’Ascoli all’alcabizio”, Firenze, Olschki Editore, 1905

V. Paoletti (nota di), Il piu antico documento autentico su Cecco d’ Ascoli, Roma,Tipografia della R. Accademia dei Lincei, 1906

A. Rossi-Brunori, La sentenza dell’Inquisizione contro l’astrologo Cecco d’ Ascoli : (studio), Ascoli Piceno: Premiata Tip. economica, 1906

R. Janni “Cecco d’Ascoli scienziato” Narni, Tip. Economica, 1906

A. Beccaria, “Le redazioni in volgare della Sentenza di Frate Accursio contro maestro Cecco d’ Ascoli” Nota, Torino, Clausen, 1906

P. Rosario “L’Acerba” Lanciano, Carabba 1916

G. Gabrielli “Cecco d’Ascoli nell’arte” Firenze, Tip. Domenicana, 1917 (estr. da “Arte e storia” a. 26 fasc. 4/7)

G. Boffito “Cecco d’Ascoli aeronauta” (Pubblicazioni dell’Osservatorio del Collegio alle querce n.29 di 40), Firenze , Olschki, 1923

A. Crespi Introduzione, commento, appendice alla edizione dell’Acerba ridotta a miglior lezione Ascoli Piceno, Giuseppe Cesari 1927

G. Boffito, “Le cognizioni fisiche e naturali di Cecco d’ Ascoli e di Dante Alighieri”, Napoli, Unione Tipografica Combattenti, 1929

F. Filippini, “Cecco D’ Ascoli a Bologna : con nuovi documenti”, Imola, Coop. tip. ed. P. Galeati, 1929

H. Pflaum “L’Acerba di Cecco d’Ascoli, saggio d’interpretazione” in “Archivum Romanicum” XXIII, Firenze Leo Olschki, 1939

B. Censori ed E. Vittori “L’Acerba, secondo la lezione del codice Eugubino del 1376” Verona, Stamperia Valdonga, 1971

B. Censori “Atti del I° convegno di Studi su Cecco d’Ascoli” Centro Studi Stabiliani (Ascoli Piceno, Palazzo dei Congressi, 23-24 novembre 1969) Firenze, Edizioni Giunti G. Barbera, 1976

C. Cappelli, “La scienza di Cecco d’Ascoli” in “Ascoli Piceno, una città tra la Marca e il Mondo” Atti del convegno di studio svoltosi in occasione della I° edizione del Premio internazionale Ascoli Piceno. Ascoli Piceno, 21 febbraio 1987, Ascoli Piceno, Litografia di Todi 1988

V. Paoletti (nota di), Il piu antico documento autentico su Cecco d’ Ascoli, Roma,Tipografia della R. Accademia dei Lincei, 1906 M. Scatasta “Cecco d’Ascoli”, Ascoli Piceno, IPGI editore, 1990

A. R. Panaccione “Cecco d’Ascoli e il linguaggio d’amore” S. I. Bolzano, Tip. Centro Cultura dell’Alto Adige (estr. da “Il Cristallo: rassegna di varia umanità”), 1994

A. R. Panaccione “Cecco d’Ascoli, l’Acerba e la loro epoca” Bolzano, Tip. Centro Cultura dell’Alto Adige (estr. da “Il Cristallo: rassegna di varia umanità”), 1996

“Cecco d’Ascoli” di Gabriele Rosa” (traduzione in italiano di L. Gabrielli), Ascoli Piceno, Gabrielli editori, 1997

M. Albertazzi, “Studi stabiliani: raccolta di interventi editi su Cecco d’Ascoli”, Trento, La Finestra, 2002

F. Capriglione “Cecco d’Ascoli: fra una piazza a due Cecchi e un Cecco a due piazze” Foggia, Il Castello editore, 2003 (Collana “Il Tempo e la memoria”)

Cecco d’Ascoli in Thomas Glick, Steven J. Livesey, Faith Wallis (editors), Medieval Science, Technology, and Medicine: An Encyclopedia, New York, Routledge, 2005

AA. VV. “Seminario su Cecco d’Ascoli” Atti del Ciclo di incontri presso l’Accademia Tiberina, 1994, Roma – Tip. Nuova Impronta 2006

A. Rigon (a cura) AA. VV., “Cecco d’ Ascoli. Cultura scienza e politica nell’Italia del Trecento” Atti del convegno di studio svoltosi in occasione della XVII° edizione del Premio internazionale Ascoli Piceno. Ascoli Piceno, Palazzo dei Capitani, 2-3 dicembre 2005, Roma, Istituto storico italiano per il Medio Evo, 2007

V. Paoletti “Cecco d’Ascoli: saggio critico”, ristampa anastatica, Ascoli Piceno, ISSM Cecco d’Ascoli, 2009 (Collana “Anastatica” vol. 3)

V. Paoletti, “Il piu antico documento autentico su Cecco d’ Ascoli”, Ascoli Piceno, ISSM Cecco d’Ascoli, 2009 (Collana “Anastatica” vol. 1)

M. Scatasta “Cecco d’Ascoli”, ristampa anastatica, Ascoli Piceno, ISSM Cecco d’Ascoli, 2013

Scritti minori

G. Boffito “Il De principibus astrologiae di Cecco d’Ascoli nuovamente scoperto ed illustrato” Torino, Clausen, 1903

G. Boffito “Il commento di Cecco d’Ascoli all’alcabizio”, Firenze, Olschki Editore, 1905

L. Thorndike “In spheram mundi enarratio. The Sphere of Sacrobosco and its commentators” Chicago, University of Chicago press, 1949

M. Mazzoni “Sonetto sulla Pietra Filosofale. Sonetti alchemici di Cecco d’Ascoli e Frate Elia”, Roma, Atenór, 1955

Gli altri autori

A. Beccaria, “Le redazioni in volgare della Sentenza di Frate Accursio contro maestro Cecco d’ Ascoli” Nota, Torino, Clausen, 1906

V. Fanelli “Angelo Colocci e Cecco d’Ascoli” in Atti del primo convegno di studi su Cecco d’Ascoli (23-24 novembre 1969) Firenze ed. Giunti-Barbera 1976

G. B. De Toni “Calvi Gerolamo. Il Manoscritto H di Leonardo da Vinci. Il fiore di virtù e l’Acerba di Cecco d’Ascoli”, in “Archivio storico lombardo 2” anno XXV, fascicolo XIX, 30 settembre 1898, Firenze, Tip. Galileiana, 1899

Studi su Cecco d’Ascoli

P. A. Appiani “Apologia di Cecco d’Ascoli” in D. Bernino “Historia di tutte l’eresie”, Tomo III, Venezia, Occhi, 1760

G. Cantalamessa “Cecco d’Ascoli: quadro storico” (discorso del prof. Giovanni Spalazzi letto pubblicamente in Ascoli Piceno il 14 marzo del 1876) Ascoli Piceno, Tip. Cardi, 1876

G. Castelli, “La vita e le opere di Cecco d’Ascoli”, Bologna, Zanichelli, 1892

G. Castelli “Cecco d’Ascoli e Dante: conferenza tenuta in Roma il 12 aprile 1902 nell’aula Cola di Rienzo” Roma, Dante Alighieri editori, 1903

C. Lozzi “Cecco d’Ascoli: saggio critico e bibliografco” Firenze, Olschki Editore, 1903 (estratto da: Bibliofilia vol. 4)

C. Lozzi “Cecco d’Ascoli e la Musa popolare” Ascoli Piceno, Tip G. Cesari, 1904 (data sulla copertina 1905)

A. Beccaria (memoria di) , “I biografi di maestro Cecco d’ Ascoli e le fonti per la sua storia e per la sua leggenda”, Torino, Clausen, 1908

M. Alessandrini “Cecco d’Ascoli” Roma, G. Casini editore, 1955 M. Alessandrini, Cecco d’Ascoli, Fermo, Tip. La rapida, 1969

B. Censori Centro Studi Stabiliani Atti del primo convegno di studi su Cecco d’Ascoli (Ascoli Piceno – Palazzo dei Congressi 23-24 novembre 1969) Firenze, ed. Giunti-Barbera 1976

A. M. Partini, V. Nestler, Cecco d’ Ascoli. Poeta occultista medievale, Roma, Edizioni mediterranee, 1979

C. Cappelli, “La scienza di Cecco d’Ascoli” in “Ascoli Piceno, una città tra la Marca e il Mondo” Atti del convegno di studio svoltosi in occasione della I° edizione del Premio internazionale Ascoli Piceno. Ascoli Piceno, 21 febbraio 1987, Ascoli Piceno, Litografia di Todi 1988

M. Giansante “Cecco d’Ascoli. Il destino dell’astrologo” in “Giornale di astronomia” n. 23 Pisa, Fabrizio Serra editore, 1997

A. M. Partini, V. Nestler, Cecco d’ Ascoli. Poeta occultista medievale, Roma, Ristampa Edizioni mediterranee, 2006

A. Pazzini “Il dottrinale medico nell’Acerba di Cecco d’Ascoli” in “Bollettino dell’Istituto italiano dell’Arte Sanitaria” Roma, Istituto Nazionale Medico Farmacologico 1934

F. Troncarelli “L’Acerba età e i suoi problemi” in “Ascoli Piceno, una città tra la Marca e il Mondo” Atti del convegno di studio svoltosi in occasione della I° edizione del Premio internazionale Ascoli Piceno. Ascoli Piceno, 21 febbraio 1987, Ascoli Piceno, Litografia di Todi 1988

C. Ciociola “L’autoesegesi di Cecco d’Ascoli” in Quaderni del Circolo filologico-linguistico padovano, 17 Padova, Esedra Editrice, 1994

F. Zambon “Il bestiario della Sapienza divina” in M. Albertazzi, “Studi stabiliani: raccolta di interventi editi” su Cecco d’Ascoli, Trento, La Finestra, 2002

S. Piron e E. Coccia “Cecco d’Ascoli à la croisée des savoirs” in Bollettino di Italianistica. Rivista di critica, storia letteraria, filologia e linguistica 3, 2011

Interventi in vari convegni e tesi di laurea

S. B. Fabian “Cecco vs. Dante: Correcting the Comedy with Applied Astrology” for degree of Doctor of Philosophyin the Graduate School of Arts and Sciences COLUMBIA UNIVERSITY, NY USA, 2014

Citazione velata o falsa attribuzione? Guido Novello da Polenta e “L’Acerba” di Cecco d’Ascoli, in “Parole mie che per lo mondo siete” – Convegno internazionale di studi sulla citazione (Verona, 29-30 ottobre 2015)

Cecco d’Ascoli, Dante e lo Stilnovo, Esercizi di filologia italiana 2015-2016, Sapienza Università di Roma, 30 maggio 2016

Giuristi e astrologia giudiziaria: i casi speculari di Cino da Pistoia e Francesco da Barberino di fronte a Cecco d’Ascoli, Conference Law and Poetry, Göttingen, 26-29 october 2016.

Il nido fondato su la chioccia de le globate stelle. Cecco d’Ascoli nella Bologna di inzio Trecento. di Luca Pieroni anno accademico 2016-17 Università di Bologna

“Free will, Virtues and Astrological Determinism in Medieval Italian Poetry”, Workshop “Dante and Moral orientations. Questions on Poetry, Literature and Ethics in Medieval and Early Modern Culture”, Wolfenbüttel, 19-20 October 2017.

“Un antimodello: L’Acerba di Cecco d’Ascoli”, Convegno internazionale “Suggestioni e modelli danteschi tra Medioevo e Umanesimo”, Roma, Centro Pio Rajna, 22-24 ottobre 2018.

Pubblicazioni

AA. VV. Atti del Premio internazionale Ascoli Piceno. Ascoli Piceno: una cita’ fra la Marca e il mondo (21 febbraio 1987) a cura dell’ISSM Cecco d’Ascoli CISAM Spoleto 1988

A. Pazzini Il dottrinale medico nell’Acerba di Cecco d’Ascoli (Bollettino dell’Istituto Storico Italiano dell’Arte Sanitaria nn. 5 e 6 del 1934) Roma 1921-34

G. Petrocchi Cultura e poesia del Trecento (secondo volume della collana Storia di Letteratura italiana) ed. Garzanti 1965

P. Rosario Prefazione, testo, note e bibliografia di L’Acerba Lanciano, Ed. Carabba 1916

E. Vittori e B. Censori L’Acerba di Cecco d’Ascoli secondo la lezione del Codice Eugubino dell’anno 1376 Ascoli Piceno Stamperia Valdonega 1971

X Dies Romanicus Turicensis “Corpus/Corpora tra materialità e astrazione” (ITA, DE, FRA, ES). Scadenza: 20 GENNAIO 2019

by Sara Ferrilli, Dayron Carrillo Morell, Alberto Giudici, Claudia Tassone, Stefano Negrinelli e Seraina Montigel

Da Casella a Bonagiunta. Un’ipotesi sul modello lentiniano in ‘Purgatorio’ II, in «Le Tre Corone. Rivista internazionale di studi su Dante, Petrarca, Boccaccio», VI (2019), pp. 27-50. Le Tre Corone, 2019

Stabili, Francesco (Cecco d’Ascoli), in “Dizionario Biografico degli Italiani”, vol. 93, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 2018

(http://www.treccani.it/enciclopedia/francesco-stabili_%28dzionario-Bografico%29/) Dizionario Biografico degli Italiani, 2018

“Una fedeltà tradita. Storia semantica di ‘drudo’ dal Medioevo a Pasolini”, in “Etimologia e storia delle parole”, Atti del XII convegno ASLI (Firenze, Accademia della Crusca, 3-5 novembre 2016), a c. di L. D’Onghia e L. Tomasin, Firenze, Cesati, 2018, pp. 359-372.

Etimologia e storia delle parole, Atti del XII convegno ASLI

«Jacobe, facias declarationem». Pietro e Jacopo Alighieri apologeti della dottrina dantesca del libero arbitrio, in «Annali dell’Istituto Italiano per gli Studi Storici», XXXI (2018), pp. 49-94.

Annali dell’Istituto Italiano per gli Studi Storici, 2018

Il ‘Tesoretto’ in un malnoto codice di volgarizzamenti della HAB di Wolfenbüttel, in «Filologia e Critica», XLII (2017), n. 2, pp. 318-327.

Primi scavi sul Cecco antidantista nella tradizione manoscritta dell’Acerba, in «Rivista di Studi Danteschi», XVII (2017), pp. 66-97.

Rivista di Studi Danteschi, 2017

“Donna me prega perch’io debbia dire”? Un incipit cavalcantiano nell’Acerba, in “Stilnovo e dintorni”, a cura di Marco Grimaldi e Federico Ruggiero, Roma, Aracne, 2017, pp. 295-314.

Stilnovo e dintorni, 2017

La “duitas” rimica de L’Acerba. Considerazioni sulle serie rimiche di Cecco d’Ascoli, in “2: Ricerche e riflessioni sul tema della coppia”, a c. di F. Bondi, P. Gervasi, S. Pezzini, M. Urbaniak, Lucca, Pacini Fazzi, 2016, pp. 171-183.

Parlare e tacere dal Notaro a Dante attraverso i rimanti “menzogna : vergogna”, in “L’antica fiamma. Incroci di metodi e intertestualità per Roberto Mercuri”, a cura di Antonio Montefusco e Raffaella Zanni, «Linguistica e Letteratura», XL (2015), n. 1-2, pp. 37-67.

“Cecco d’Ascoli”, in “Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo”, © Aracne Editrice, 2014 (online on www.ereticopedia.org)

www.ereticopedia.org , “Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo”, 2014

Archeologia della critica stabiliana. Cecco d’Ascoli tra i difensori di Dante, in «Linguistica e Letteratura», XXXIX (2014), n. 1-2, pp. 173-210

Linguistica e Letteratura, 2014

Il ‘nodo’ di Bonagiunta: storia di una metafora dantesca, in «Linguistica e letteratura», XXXVII (2012), n. 1-2, pp. 39-89

Linguistica e Letteratura, 2012

“Col favore di Saturno. Dante e Cecco: astrologie a confronto” in “Il mondo errante. Dante fra letteratura, eresia e storia”, a cura di Marco Veglia, Lorenzo Paolini e Riccardo Parmeggiani, Spoleto, CISAM, 2013

“Poesía y filosofía en la primera recepción de Dante: Graziolo de’Bambaglioli, Guido Vernani, Cecco d’Ascoli” di >Mariano Pérez Carrasco in “>Tenzone: revista de la Asociación Complutense de Dantología”, vol. n. 17, 2016

Rec. a Brunetto Latini, ‘Poesie’, a cura di Stefano Carrai, in «Linguistica e Letteratura», XLII (2017), n. 1-2, pp. 299-303.

4° Incontro
Scritture della Memoria Cittadina
30 Novembre  ore 16:00 – 19:00


I catasti ascolani nei secoli XIV – XV come fonti socio-economiche
Laura Ciotti – Direttrice Archivio di Stato di Ascoli Piceno

informazioni per partecipare