Ascoli e le marche tra tardoantico e altomedioevo

Home / Ascoli e le marche tra tardoantico e altomedioevo

PREMIATI XVI EDIZIONE (2002)

PREMIO allo studioso COSIMO DAMIANO FONSECA Per l’attività di ricercatore.
Targa GIANNI FORLINI alla FONDAZIONE FABIANI per il volume ANTOLOGIA DI SCRITTI DI GIUSEPPE FABIANI.
Targa Vito Fumagalli al dottor GIAN PAOLO G. SCHARF per la tesi di dottorato POTERE E SOCIETÀ AD AREZZO NEL XII SECOLO (1230-1300)

L’Istituto Superiore di Studi Medievali “Cecco d’Ascoli”, ex DPCM dell’11 marzo 2020, per venire incontro alle esigenze della gentile utenza, ha inteso continuare ad operare da postazioni di lavoro da remoto.

Si fa presente, inoltre, che i dipendenti sono a vostra disposizione per ogni richiesta o chiarimento inviando una e-mail alle caselle postali elettroniche inserite nella sezione Contatti