“Lecturae Francisci – Lecturae Dantis

Home / “Lecturae Francisci – Lecturae Dantis

“Lecturae Francisci – Lecturae Dantis

“All’Eterno dal tempo. Dante e Cecco: Conoscenza e Scienza tra immagine e parola” – V anno

L’Universo di Dante e la scienza moderna Marco Bersanelli (Università di Milano)

Perché San Francesco predicò agli uccelli? Chiara Frugoni (già docente presso le Università di Pisa e di Roma “Tor Vergata”)

L’idea di tempo nella musica all’epoca di Dante e Cecco Sasha Zamler-Carhart (Royal Conservatory de L’Aja)

Le teorie della generazione fra letteratura e medicina (XIII – XIV secolo) Romana Martorelli Vico (Università di Urbino)

Nascita e destino dell’uomo tra natura e storia Emilio Di Vito (Filosofo)

Esperienza e visione. Lo sguardo nella Commedia Davide Rondoni (Direttore Centro Poesia Contemporanea dell’Università di Bologna)

“Amor ch’a nullo amato Amor perdona”: Dante e la cultura medievale di fronte all’Amore Fabio Troncarelli (Università della Tuscia)

Itinerari artistici tra Dante e Cecco nelle Collezioni Comunali di Ascoli Stefano Papetti (Direttore Artistico Civici Musei di Ascoli Piceno)

L’Acerba di Cecco; Una Riconsiderazione Diane Murphy (Unity College – Maine – USA)

L’attività formativa è stata organizzata in continuità con la XX Edizione del Premio Internazionale Ascoli Piceno. Per questo Ciclo di Incontri seminariali Lecturae Francisci – Lecturae Dantis. All’Eterno dal tempo. Dante e Cecco: Conoscenza e Scienza tra immagine e parola è stato prodotto un cofanetto di 8 DVD contenente la registrazione audio-video degli incontri.

Triennio di Incontri Formativi 2020-2024

TRASFORMAZIONI, MEMORIA E STORIA AD ASCOLI PICENO

III ANNO: FEBBRAIO – MARZO 2024

Novità Storiografiche sul Medioevo Ascolano. Anticipazioni da un Libro in Uscita

Lunedì 4 marzo 2024
ore 16.30 – 18.00

 3° Incontro
I Frati e Cecco: relazioni di Ascoli con la cultura dell’Università
Roberto Lambertini (Università di Macerata)

Modera Donatella Ferretti (Assessore alla Pubblica Istruzione)

Come partecipare